Distanza Bologna Genova
Indicazioni

Scopri la magia della Distanza: da Bologna a Genova tra meraviglie sconosciute

Partendo da Bologna, per raggiungere Genova in auto, segui le seguenti indicazioni stradali:

1. Da Bologna, prendi l’autostrada A1 in direzione sud verso Firenze.

2. Prosegui sull’autostrada A1 fino all’uscita “Sasso Marconi”.

3. Alla fine del casello, immettiti sulla strada provinciale SP64 in direzione di Pianoro.

4. Continua sulla SP64 fino a raggiungere la città di Pianoro.

5. Attraversa Pianoro e prosegui sulla SP64 fino a giungere a Monghidoro.

6. Da Monghidoro, prendi la strada provinciale SP65 in direzione di Grizzana Morandi.

7. Attraversa Grizzana Morandi e continua sulla SP65 fino a raggiungere la città di Monzuno.

8. Da Monzuno, prendi la strada statale SS64 in direzione di Marzabotto.

9. Prosegui sulla SS64 fino a raggiungere la città di Monte San Pietro.

10. Da Monte San Pietro, prendi la strada provinciale SP65 in direzione di Casalecchio di Reno.

11. Attraversa Casalecchio di Reno e prosegui sulla SP65 fino a raggiungere la città di Sasso Marconi.

12. Da Sasso Marconi, prendi l’autostrada A1 in direzione sud verso Pisa.

13. Prosegui sull’autostrada A1 fino a raggiungere la città di Piacenza.

14. Da Piacenza, continua sull’autostrada A1 in direzione sud verso Parma.

15. Prosegui sull’autostrada A1 fino a raggiungere l’uscita “Bivio A15/A1 – Parma Centro”.

16. Alla fine del casello, immettiti sull’autostrada A15 in direzione di La Spezia.

17. Continua sull’autostrada A15 fino a raggiungere l’uscita “Genova Ovest”.

18. Alla fine del casello, immettiti sull’autostrada A7 in direzione di Genova.

19. Prosegui sull’autostrada A7 fino a raggiungere Genova.

Seguendo queste indicazioni, percorrerai la distanza tra Bologna e Genova in auto.

Viaggiare con i mezzi pubblici

Per raggiungere Genova da Bologna utilizzando mezzi di trasporto pubblico, hai diverse opzioni:

1. Treno: Puoi prendere un treno diretto da Bologna Centrale a Genova Piazza Principe. Il viaggio in treno dura circa 1 ora e 30 minuti. Verifica gli orari e acquista i biglietti sul sito web di Trenitalia.

2. Aereo: Puoi prendere un volo da Bologna Guglielmo Marconi Airport (BLQ) a Genova Cristoforo Colombo Airport (GOA). Il volo dura circa 45 minuti. Verifica gli orari dei voli e acquista i biglietti sul sito web delle compagnie aeree.

3. Autobus: Puoi prendere un autobus diretto da Bologna a Genova. Ci sono diverse compagnie di autobus che operano su questa tratta, come FlixBus o Baltour. Il tempo di viaggio in autobus è di circa 2 ore e 30 minuti. Verifica gli orari degli autobus e acquista i biglietti sui siti web delle compagnie di autobus.

Scegliendo uno di questi mezzi di trasporto pubblico, potrai raggiungere Genova comodamente e in modo efficiente da Bologna.

Distanza Bologna Genova

Per coloro che desiderano visitare Bologna prima di partire per Genova, ecco alcuni luoghi da vedere:

1. Piazza Maggiore: Il cuore di Bologna, con il Palazzo Comunale, la Basilica di San Petronio e le Torri degli Asinelli e Garisenda.

2. Le Due Torri: Un’iconica attrazione di Bologna, queste torri medievali offrono una vista panoramica sulla città.

3. Basilica di Santo Stefano: Un complesso di sette chiese interconnesse, noto anche come “Sette Chiese”.

4. Archiginnasio di Bologna: L’antica sede dell’Università di Bologna, con un magnifico teatro anatomico e una biblioteca.

5. Quadrilatero: Un affascinante quartiere storico con strade strette e pittoresche, ideale per una passeggiata e per scoprire i prodotti locali.

6. Mercato di Mezzo: Un mercato alimentare tradizionale dove puoi gustare specialità locali come la mortadella e la pasta fresca.

7. Museo di Arte Moderna di Bologna (MAMbo): Un museo dedicato all’arte contemporanea, con opere di artisti italiani e internazionali.

8. Le vie degli orti: Una serie di orti urbani che si sono sviluppati sulle antiche mura della città, offrendo un’oasi verde nel centro di Bologna.

Arrivando a Genova, ci sono molti luoghi interessanti da visitare:

1. Porto Antico: Una zona rinnovata del porto storico di Genova, con attrazioni come l’Acquario di Genova e la Lanterna, il faro simbolo della città.

2. Centro storico (La Strada Nuova): Un affascinante labirinto di strade medievali con palazzi rinascimentali, come il Palazzo Ducale e la Casa di Cristoforo Colombo.

3. Cattedrale di San Lorenzo: Una maestosa chiesa gotica situata nel centro di Genova, famosa per il suo chiostro e per il suo tesoro d’arte.

4. Rolli di Genova: Palazzi patrizi del XVI e XVII secolo che facevano parte di un sistema di ospitalità per i nobili in visita a Genova.

5. Musei di Strada Nuova: Tre palazzi storici che ospitano importanti collezioni d’arte, tra cui la Galleria di Palazzo Rosso e il Museo di Palazzo Bianco.

6. Boccadasse: Un affascinante quartiere di pescatori situato sulla costa di Genova, con colorate case lungo la spiaggia.

7. Parco delle Mura: Un vasto parco che circonda il centro storico di Genova, con sentieri panoramici e resti delle antiche mura.

Questi sono solo alcuni dei luoghi da visitare sia a Bologna che a Genova, offrendo una panoramica dei tesori culturali e storici di entrambe le città.

Se stai cercando consigli su cosa visitare a Genova, ecco una lista di luoghi e attrazioni da considerare:

1. Porto Antico: Una zona rinnovata del porto storico di Genova, con l’Acquario di Genova, il Bigo, il Museo del Mare e il Galata Museo del Mare.

2. Centro storico (La Strada Nuova): Un affascinante labirinto di strade medievali con palazzi rinascimentali, come il Palazzo Ducale, la Casa di Cristoforo Colombo e la Cattedrale di San Lorenzo.

3. Rolli di Genova: Palazzi patrizi del XVI e XVII secolo che facevano parte di un sistema di ospitalità per i nobili in visita a Genova.

4. Musei di Strada Nuova: Tre palazzi storici che ospitano importanti collezioni d’arte, come la Galleria di Palazzo Rosso, il Museo di Palazzo Bianco e il Museo di Palazzo Tursi.

5. Boccadasse: Un affascinante quartiere di pescatori situato sulla costa di Genova, con colorate case lungo la spiaggia.

6. Parco di Villa Durazzo Pallavicini: Un parco romantico con giardini all’italiana, labirinti, laghetti e una grotta artificiale.

7. Galata Museo del Mare: Un museo dedicato alla storia marittima di Genova, con mostre interattive e una ricostruzione di una nave.

8. Museo d’Arte Orientale Edoardo Chiossone: Un museo che ospita una vasta collezione di opere d’arte orientale, tra cui stampe giapponesi, dipinti cinesi e oggetti d’arte asiatici.

9. Museo di Storia Naturale di Genova: Un museo che ospita una vasta collezione di reperti naturalistici, tra cui animali, minerali e fossili.

10. Lanterna di Genova: Il faro simbolo di Genova, che offre una vista panoramica sulla città e sul mare.

Questi sono solo alcuni dei luoghi da visitare a Genova. La città offre una ricca storia, arte, cultura e una vibrante atmosfera mediterranea. Assicurati di lasciarti guidare dalle stradine del centro storico e di scoprire i vicoli pittoreschi e le piazze affascinanti che Genova ha da offrire.

Potrebbe piacerti...