Distanza Arezzo Firenze
Indicazioni

In viaggio tra la storia e l’arte: la distanza Arezzo Firenze

Per raggiungere Firenze da Arezzo, segui le seguenti indicazioni stradali:

1. Da Arezzo, dirigi verso sud sulla SS73 in direzione di Subbiano.
2. Continua sulla SS73 per circa 15 chilometri fino a quando raggiungi il bivio per Poppi.
3. Svoltare a sinistra al bivio e seguire la segnaletica per Poppi e Bibbiena.
4. Prosegui sulla SS71 per circa 20 chilometri fino a quando raggiungi il bivio per Bibbiena.
5. Svoltare a destra al bivio e seguire la segnaletica per Bibbiena e Soci.
6. Continua sulla SS71 per altri 25 chilometri circa, attraversando Soci e Pratovecchio, fino a quando raggiungi il bivio per Stia.
7. Svoltare a destra al bivio e seguire la segnaletica per Stia e Consuma.
8. Prosegui sulla SS70 per circa 30 chilometri fino a quando raggiungi il bivio per Consuma.
9. Svoltare a sinistra al bivio e seguire la segnaletica per Consuma e San Polo in Chianti.
10. Continua sulla SS70 per altri 15 chilometri circa, attraversando San Polo in Chianti, fino a quando raggiungi il bivio per Pontassieve.
11. Svoltare a sinistra al bivio e seguire la segnaletica per Pontassieve.
12. Prosegui sulla SS70 per circa 10 chilometri fino a quando raggiungi il bivio per il centro di Firenze.
13. Svoltare a destra al bivio e seguire la segnaletica per Firenze.
14. Continua sulla SS70 per altri 10 chilometri circa fino a quando raggiungi il centro di Firenze.

Assicurati di seguire attentamente le indicazioni stradali e di prestare attenzione ai segnali lungo il percorso per evitare di perdersi.

Viaggiare in modo alternativo

Per raggiungere Firenze da Arezzo utilizzando mezzi di trasporto pubblico come il treno, l’aereo o l’autobus, ecco le opzioni disponibili:

1. Treno:
– Prendi un treno dalla stazione di Arezzo verso la stazione di Firenze Santa Maria Novella. I treni regionali e intercity collegano regolarmente le due città e il viaggio dura circa 30-45 minuti, a seconda del tipo di treno.
– Una volta arrivato alla stazione di Firenze Santa Maria Novella, puoi spostarti facilmente a piedi o utilizzare i mezzi pubblici per raggiungere il tuo luogo di destinazione specifico a Firenze.

2. Autobus:
– Puoi prendere un autobus da Arezzo per Firenze. Gli autobus regionali collegano regolarmente le due città e il viaggio dura circa 1-1,5 ore, a seconda del traffico.
– La stazione degli autobus principale di Firenze si trova in Piazza della Stazione, vicino alla stazione ferroviaria di Firenze Santa Maria Novella. Da qui, puoi utilizzare i mezzi pubblici o spostarti a piedi per raggiungere il tuo luogo di destinazione a Firenze.

3. Aereo:
– Se preferisci viaggiare in aereo, puoi volare dall’aeroporto di Firenze-Peretola (FLR) all’aeroporto di Arezzo-Molin Bianco (QZO) con un volo domestico.
– Dall’aeroporto di Arezzo-Molin Bianco, puoi poi prendere un taxi o un autobus per raggiungere Arezzo. Da Arezzo, puoi seguire le opzioni sopra elencate per raggiungere Firenze.

Assicurati sempre di controllare gli orari dei treni, degli autobus e dei voli per pianificare il tuo viaggio in anticipo.

Distanza Arezzo Firenze

Se stai pianificando un viaggio da Arezzo a Firenze, ecco alcuni luoghi interessanti da visitare sia ad Arezzo che a Firenze:

Arezzo:
1. Piazza Grande: Situata nel centro storico di Arezzo, questa piazza medievale è dominata dalla maestosa Basilica di San Francesco e dal Palazzo delle Logge. È un luogo ideale per ammirare l’architettura storica e godersi l’atmosfera cittadina.

2. Cattedrale di Arezzo: Questa bellissima cattedrale, dedicata a San Donato, è un importante edificio religioso nel cuore di Arezzo. All’interno troverai preziose opere d’arte come il famoso ciclo di affreschi della Leggenda della Vera Croce di Piero della Francesca.

3. Museo Statale d’Arte Medievale e Moderna: Situato nel Palazzo dei Priori, questo museo ospita una vasta collezione di opere d’arte medievali e moderne, tra cui dipinti, sculture e oggetti d’arte sacra.

Firenze:
1. Galleria degli Uffizi: Una delle gallerie d’arte più famose al mondo, la Galleria degli Uffizi ospita una vasta collezione di capolavori rinascimentali come la Nascita di Venere di Botticelli e l’Annunciazione di Leonardo da Vinci.

2. Duomo di Firenze: La Cattedrale di Santa Maria del Fiore, con la sua imponente cupola di Brunelleschi, è uno dei simboli più iconici di Firenze. Puoi salire sulla cupola per ammirare una vista panoramica mozzafiato sulla città.

3. Ponte Vecchio: Questo famoso ponte medievale attraversa il fiume Arno ed è conosciuto per le sue botteghe di gioielli. È un luogo perfetto per una passeggiata romantica e per scattare foto panoramiche sulla città.

4. Galleria dell’Accademia: Questo museo è famoso per ospitare la statua del David di Michelangelo, un’icona dell’arte rinascimentale. Puoi ammirare anche altre opere di Michelangelo e di altri artisti rinomati.

Sia Arezzo che Firenze offrono una ricca storia, arte e cultura. Esplorare questi luoghi ti permetterà di immergerti nell’arte italiana e di scoprire la bellezza di entrambe le città.

Se stai cercando cosa vedere a Firenze, ecco una lista dei luoghi più famosi e suggestivi della città:

1. Duomo di Firenze: Una delle attrazioni principali di Firenze, la Cattedrale di Santa Maria del Fiore è un capolavoro dell’architettura gotica con la sua imponente cupola di Brunelleschi. Puoi anche salire sulla cupola per godere di una vista panoramica sulla città.

2. Galleria degli Uffizi: Una delle gallerie d’arte più importanti del mondo, ospita una vasta collezione di opere d’arte, tra cui capolavori di artisti come Botticelli, Leonardo da Vinci, Michelangelo e Raffaello.

3. Ponte Vecchio: Questo pittoresco ponte medievale attraversa il fiume Arno ed è famoso per le sue botteghe di gioielli. È un luogo ideale per una passeggiata romantica e per godere della vista sul fiume.

4. Palazzo Pitti e Giardino di Boboli: Questo sontuoso palazzo fu residenza della famiglia Medici e ospita vari musei, tra cui la Galleria Palatina, la Galleria d’Arte Moderna e il Museo degli Argenti. Il giardino di Boboli è uno dei più grandi e famosi giardini all’italiana in Europa.

5. Basilica di Santa Croce: Questa basilica francescana è famosa per le sue cappelle affrescate e per le tombe di illustri personaggi come Michelangelo, Galileo Galilei e Niccolò Machiavelli.

6. Piazza della Signoria: Situata nel cuore di Firenze, questa piazza è circondata da importanti edifici come il Palazzo Vecchio, la Loggia dei Lanzi e la Fontana di Nettuno. È un luogo ideale per una passeggiata e per ammirare le opere d’arte all’aperto.

7. Museo di San Marco: Questo monastero domenicano è famoso per gli affreschi di Beato Angelico che decorano le celle dei monaci. È un luogo tranquillo e suggestivo in cui immergersi nell’arte e nella spiritualità.

8. Giardino delle Rose: Situato vicino al Piazzale Michelangelo, questo giardino offre una vista panoramica sulla città e ospita oltre 350 varietà di rose. È un luogo ideale per una passeggiata rilassante e per godere della vista.

Questi sono solo alcuni dei luoghi più famosi da visitare a Firenze. La città è ricca di storia, arte e cultura, quindi ci sono molte altre attrazioni e musei da scoprire durante la tua visita.

Potrebbe piacerti...