Oscar Stucchi

Oscar Stucchi Presidente Sismaitalia

L’impresa è un mondo di persone.
Per questo ho scelto di presentare il mio mondo pubblicamente: “i miei”.

La nuova immagine del mio mondo non è solamente il nuovo brand identity che presento ufficialmente, Sismaitalia, ma la vera forza della mia impresa: i manager che fanno la direzione strategica ed esecutiva del gruppo.

Come imprenditore penso che i risvolti dell’attività imprenditoriale non possono riguardare soltanto i risultati personalistici od i vantaggi di natura esclusivamente economico-monetaria, ma soprattutto di rispetto sociale.

Da anni mi sono sottratto da comportamenti condizionati dagli obiettivi proiettati verso una massimizzazione del maggiore profitto, centrato solo sul ritorno quantitativo da ottenere.
Se mi fossi mosso con avidità solo verso l’agente economico, avrei teso spontaneamente ad “avere” o “volere” una quantità illimitata di qualunque cosa, creando così problemi di squilibrio sull’intero sistema economico della mia impresa.

Credo che sapere individuare ciò che è bene distinguendolo da ciò che è male, non abbia un significato sterile e astratto, bensì significa saper essere oggettivi tanto da salvaguardare l’esistenza del benessere globale dell’azienda.

Oggi, infatti, si parla molto della responsabilità sociale dell’impresa. Quando parlo con altri imprenditori racconto che all’interno di un ampio contesto di interessi diversificati, dovrebbero istituire la propria realtà lavorativa legittimata da valori etici da condividere con la collegialità che lo circonda: in primis i collaboratori, fornitori, clienti, senza dimenticare il contributo economico-morale di una intera comunità.

L’impresa è soprattutto la composizione di relazioni umane, che contribuisce alla crescita della società, per mezzo delle regole di cooperazione e mutuo rispetto sia all’interno di essa, sia all’esterno.

E’ una missione economica, politica e morale, in una tripartizione simbiotica dove ogni parte non potrebbe sopravvivere a lungo prescindendo dalle altre.
Per l’impresa si rivela vantaggioso rispettare il cliente/utente, considerandone le esigenze. Rispettare e valorizzare le risorse umane, finanziarie, ambientali, infrastrutturali, che utilizza.
E’ vantaggiosa l’attenzione per un’attività gestionale dove la funzionalità si immerge nel progetto di sviluppo con obiettivi economico-sociali che corrispondono al bene comune.

La responsabilità generalizzata di cooperazione consapevole e leale tra imprenditore, lavoratore, consumatore, comporterebbe risultati importanti per una società capace di prevenire qualsiasi tipo di conflittualità, in un fragile destino umano da tutelare. Nell’impresa è fondamentale il ruolo della leadership manageriale, in grado di “guidare” l’agire di ogni individuo che è partecipe nell’organizzazione della stessa, creando gratificante coesione nell’insieme delle attività, quindi ottimizzando il processo produttivo.

In questa mia intima e sincera visione, lavoro con i “miei” al fine di ottenere un’impresa intelligente e saggia nelle scelte, ma soprattutto nelle relazioni e nel valore che esse portano attraverso un dialogo tra colleghi, concorrenti compresi, per creare un contagio a catena per un profitto di cui ognuno potrà vantarsi per sempre, come un DNA da trasmettere.

Sismaitalia

La mission dell’azienda si basa principalmente sulla volontà di moltiplicare la forza della comunicazione attraverso tecnologie, servizi e competenze sempre più specializzate in tutti i diversi ambiti della distribuzione pubblicitaria.